Io lo so che sono un casino

By Editor

Va bene, magari sono ancora una bambina. Mi piace credere che l'età sia solo un numero. Mi piace sorridere alla gente che non conosco di mattina presto, 

Io so che amarmi non è facile, che sono un casino e che complico sempre tutto. So che quando litighiamo dico cose cattive, e le dico per ferirti, anche se poi ci sto male. So che spesso mi rattristo senza nessuna ragione, che mi si velano gli occhi e sembro pensare ad un passato che, più che esistito, ho inventato. Io lo so che amarmi può essere una vera sfida, un lavoro a tempo pieno. Ma E SONO SOLO UN UOMO Io lo so Signore che vengo da lontano prima nel pensiero e poi nella Tua mano. Io mi rendo conto che Tu sei la mia vita e non mi sembra vero di pregarti così! “Padre d’ogni uomo” - e non ti ho visto mai - “Spirito di vita” - e nacqui da una donna - “Figlio mio fratello” - e sono solo un uomo - eppure io capisco che Tu sei Verità. E imparerò a guardare tutto Io non vivo senza sogni e tu sai che è così E perdonami se sono forte, sì E se poi sono anche fragile Vieni qui Ma portati gli occhi e il cuore Io ti porto un gelato che non puoi mangiare E piangiamo insieme che non piangi mai, mai E non nasconderti con le battute, non mi allontanare Invece dimmi cosa ti andrebbe di fare E ridiamo insieme che ridiamo sempre, sempre, sempre Ma non basta mai Sono un groviglio. Io sono strana, lo so. Sono un groviglio di contraddizioni, mescolo la rabbia con i sogni i sogni con la speranza l’amore con il desiderio la delusione con la determinazione il pianto con una sana risata. Lancio un sasso e nascondo la mano per tirarle fuori entrambe. Sono un …

A tavola mia si mangia con i guai. Poi, se abbiamo finito, e esce la faccia di Gheddafi, papà fa un rutto. (ivi) Ora io già lo so che tutti diranno che non è giusto, ma io invece dico che è giusto. Infatti io credo che gli uomini non sono tutti uguali, ci sono i belli, i brutti, gli alti, i bassi, gli intelligenti e i scemi.

La verità è che non so più se sono in grado di relazionarmi con gli altri. Gli altri poi. La maggior parte degli altri non mi va a genio, eppure non sono mai stata superficiale, ma ora mi ritrovo a fare i conti con una strana realtà, possibile mai che io mi sia tanto sottovalutata da avere questo tipo di frequentazioni così sterili. Io Sono Un Disastro. Io sono un disastro. Ma non uno di quelli che prima o poi migliora, no. Io sono un disastro, uno di quelli che peggiora sempre di più. Uno di quelli che riconosci subito, che appena lo vedi dici "va che disastro". Io sono un disastro, un fortuitissimo disastro. Smettiamola di prenderci per il culo. Sono solo un disastro. “Mi dispiace Gee… Ho-Ho fatto un casino, lo so, ma Dio, sei così bello e io sono così cotto!” dice Frank avvicinandosi piano “Avrei voluto dirti prima che la mia età era un’altra, ma poi ho pensato che non avresti voluto vedermi più, e allora sono andato avanti a mentire, ma quello che ti ho detto e che provo per te non cambia…

Sono seduta alla destra di mio padre,lui parla con i suoi dipendenti di quanto loro svolgono bene il suo lavoro, io fisso il piatto sperando che il cibo si divori da solo. «Dolcezza mangia.» dice mia madre dall'altro lato della tavola. Scuoto le spalle e sorridendole dico:«Non ho molta fame,credo che uscirò a prendere un po' d'aria».

15 giu 2020 Se le sue labbra sono silenziose, egli parla con le dita; la verità stilla fuori da ogni suo poro.” “Adesso come adesso io non voglio il tuo ritorno, voglio solo che un giorno tu ti quattro del mattino se nella tes 5 feb 2016 Io sono un casino, tu sei un disastro, siamo due bugiardi, ma se scappi scapperai sempre. Io dico che restiamo e lottiamo.” Io lo so, oggi è un gran casino ovunque. Chi c'ha figa sta a Non mi buco, dice " non ti buchi", noo non mi buco, "allora sei antiquato", eeh bèh io sono come sono . (Giovan Maria Vedo che stupisce, ma io fui 19 ott 2020 Sono un casino, invece, è l'ultimo singolo di Mattia, chiamato da tutti Mr. Moon. mentre tutto il mondo dormiva, eravamo svegli solo io e la luna. poi proprio nel ritornello recita lo so che mi ami anche se son

19 ott 2020 Sono un casino, invece, è l'ultimo singolo di Mattia, chiamato da tutti Mr. Moon. mentre tutto il mondo dormiva, eravamo svegli solo io e la luna. poi proprio nel ritornello recita lo so che mi ami anche se son

"Non occorre cara, le ho qui anch'io" mi dice Franca. Uhh che odio, la sua parte l'ha gia' fatta. Devo inventarmi qualcosa per far uscire Luca senza che desti troppi sospetti. Oddio sono un lago. "Si lo so, ma sai, ho paura d'esser allergica, mi e' gia' successo una volta e non voglio pu' rischiare" "Come vuoi" cede Franca. Io vado in camera mi Cuori ho combinato un casino! 😡 Mi sono appena accorta che la DIRETTA di stasera dove vi svelo l’8 segreto per diventare una Donna da Sogno, l’ho fatta sul mio profilo e non sulla pagina 🤣 🤣 🤣 Detto ciò domani sera alle 20:20 ve la riposto sulla pagina 🙏 ️ E sono solo un uomo: Pierangelo Sequeri: RE FA#m SOL RE Io lo so Signore che vengo da lontano RE FA#m SOL LA7 prima nel pensiero e poi nella tua mano RE LA SOL RE io mi rendo conto che tu sei la mia vita SOL MIm MI7 LA7 e non mi sembra vero di pregarti così: RE FA#m SOL RE Padre d'ogni uomo e non t'ho visto mai RE FA#m SOL RE Spirito di vita e nacqui da una donna RE LA SOL RE Figlio mio

During free spins, you can also benefit from extra multipliers. In some titles, you can only land high-paying symbols during free spins, Lo So Che Sono Un Casino Tumblr which is fantastic. All these perks make free spins a brilliant Lo So Che Sono Un Casino Tumblr opportunity to make some amazing profits! *

Ora tanti amici che sono anche i tuoi guardali bene, non cambieranno mai. saluti e baci, poi, io non lo so quant'e' che ha pianto solamente sono un sopravvissuto di questa vita ormai fra storie Fra il fracasso il casin 5 dic 2015 Ehi..riguardo alla litigata..mi dispiace, mi dispiace un casino. Perchè io sono fatta così, prendo il mio orgoglio in mano e te lo sbatto in In quelle giornate che passavano in un'ora e la tenerezza, i tuoi cape Tu Ed Io testo canzone cantato da Mecna: Cado come gocce di pioggia in questa città Duro come neve Tu ed io ci siamo fatti male un po' Baby, lo so che tu non lo sai Un po' come tornare giù per le feste, adesso che sono un vaffanculo così. Io che per vincere non so più con chi devo combattere Se non prende sai che sono in studio In famiglia è un casino ma tu non lo dici Voglio qualcuno che mi dica “Io sono la tua casa e tu sei la mia”. E non importa E non c'è niente da fare, io senza te non ci so proprio stare. Sei presenza Stringimi forte fino a togliermi il fiato, come il mare che abbraccia 15 giu 2020 Se le sue labbra sono silenziose, egli parla con le dita; la verità stilla fuori da ogni suo poro.” “Adesso come adesso io non voglio il tuo ritorno, voglio solo che un giorno tu ti quattro del mattino se nella tes